Veneta Cucine Oyster

Siete alla ricerca di una cucina veramente unica? La scelta di una delle stanze più importanti dell’intera casa deve essere presa con attenzione e facendo riferimento a grandi esempi. Un modello molto interessante che rispecchia a pieno le tendenze degli ultimi anni è la veneta cucine oyster. La mission dell’azienda è quella di produrre cucine ponendo il sapere artigianale al servizio dell’innovazione del gusto e di rendere il design un valore accessibile. L’obiettivo è quello di dare vita a cucine belle fuori e dentro. I prodotti con i quali vengono realizzate le cucine sono affidabili e durevoli, ma al tempo stesso ergonomici. Quotidianamente, infatti, si compiono tantissime azioni in cucina ed è bene che tutti i suoi componenti siano resistenti. Il modello veneta cucine oyster, ad esempio, è essenziale ma al tempo stesso molto funzionale.
In tutte le cucine vi sono ante con cerniere e guide ammortizzate per creare una chiusura soft. I pensili presentano un fondo luminoso e un’apertura automatica per non confondersi mai e per non danneggiarli. I cassetti hanno una portata di 30 chili e sono resistenti a molti tipi di urti. Tutte queste caratteristiche fanno sì che la veneta cucine oyster abbia attrezzature pratiche ed ergonomiche per i suoi prodotti. Ma per scatenare la fantasia potete scegliere tra una gamma di colori molto vasta. Infatti, questo modello di cucina ha 17 colori laccati opachi, 17 laccati lucidi ed 8 finiture in legno diverse. Uno dei caratteri distintivi della veneta cucine oyster è l’utilizzo della struttura Shell System. Si tratta dell’evoluzione dei sistemi costruttivi a conchiglia.
Potrete trovare ottime offerte e tutti i modelli del nuovo catalogo presso lo Store di Arredamenti Retini. Si tratta di un’azienda toscana, con sede a Lugnano vicino Pisa, e che ha dato vita a una realtà imprenditoriale che fa capire quanto sia importante arredare la propria casa. Vi è anche un altro tipo di veneta cucine oyster decorativo. In questo caso le superfici non sono più soltanto lucide o opache ma hanno subito un processo di termostrutturazione che ha utilizzato diversi tipi di effetti materici. La struttura Shell System dai dispositivi di apertura e chiusura dei vani si è estesa anche alle colonne della cucina. C’è poco da riflettere quando le proposte di veneta cucine oyster sembrano così allettanti e riescono a valorizzare la forza espressiva di ogni cliente accostando gusti e stili differenti tra loro. La qualità dei prodotti Veneta Cucine è garantito soprattutto dalle certificazioni di qualità ottenute e rispettate. Stiamo parlando, infatti, della certificazione ISO 9001, che viene rilasciata alle veneta cucine oyster dall’ente tedesco TUV, che si occupa di controllare che l’azienda adotti procedure organizzative e produttive evolute. Altra regola fondamentale per Veneta Cucina è quella di “pensare verde”. È per questo che i prodotti vengono composti con legno riciclato al 100% e con materiale che possano contribuire a rendere più sano l’ambiente in cui viviamo. Le metodologie produttive adottate dall’azienda, come la verniciatura ad acqua a ciclo continuo, permettono una minore emissione di sostanze nocive e sono un modello veramente importante nel mondo dell’arredamento. Anche nel caso della linea veneta cucine oyster è stato adottato il sistema BBS, ovvero BacteriaBlockerSilverguard. Si tratta di un marchio esclusivo che identifica il trattamento antibatterico utilizzato dall’azienda per ridurre la proliferazione batterica sui laminati e le vernici delle superfici dei mobili.
Le diverse collezioni degli ultimi anni, compresa la veneta cucine oyster vogliono portare avanti un nuovo concetto di living-kitchen, ovvero di una stanza che può essere vissuta per più funzioni. Da un lato, la cucina diventa il luogo dove cucinare e preparare i propri manicaretti. Dall’altro può essere inteso come living, come spazio della convivialità dove conversare, discutere, bere un caffè con gli amici, trascorrere dei momenti di tranquillità. Capace di interpretare le richieste sempre diverse dei clienti, la veneta cucine oyster e gli altri modelli sono in grado di presentare soluzioni d’arredo che non rinunciano all’estetica e all’originalità, ma lo fanno con concretezza ed efficacia. Quanto di più importante può esserci, infatti, nella progettazione di una cucina è la flessibilità compositiva che rende i diversi componenti utili, ma soprattutto lineari.
In legno, laccato lucido o laccato opaco la veneta cucine oyster affronta il tema dell’essenzialità con mobili dalle linee funzionali ma eleganti. I colori che possono essere scelti spaziano dal viola all’arancio fino al rosso fuoco. Il progetto cambia con la variante decorativa. Infatti, le superfici in questo caso non sono più lucide e opache, ma sono in legno dek trattato con un particolare procedimento di termostrutturazione. Inoltre, non soltanto i vani e le prese dei mobili fanno uso della struttura Shell System, ma anche le colonne. In questo modo, infatti, la veneta cucine oyster rappresenta il fiore all’occhiello dell’azienda riprendendo lo stile delle principali città europee, come Torino, Lisbona, Berlino.

I fratelli Retini sono presenti sul mercato del mobile e del design Arredamenti sin dal 1938 ed ancora oggi producono mobili su misura, in Italia e all’Estero.

Arredamenti Retini costruisce il nuovo sulla solidità della tradizione.

Da noi trovi sempre le ultime collezioni dei migliori marchi. Scopri la linea Veneta Cucine Oyster.